Cultura - centro per la valorizzazione del travertino romano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Eventi
Travertino e Cultura
Scultura in travertino sita nel giardino Pubblico di Viale Mazzini a Tivoli. Progetto di recupero e realizzazione di Targa Identificatica.
Partecipazione al concorso nazionale "le pietre e i cittadini" (Italia Nostra).
Gentilissimi tutti, scusate se non vi ho ancora ringraziato tramite email, ma ho dovuto far fronte a molti impegni, non da ultimo le revisioni della documentazione prodotta dagli studenti per la partecipazione al concorso nazionale di Italia Nostra Le pietre e i cittadini che è in scadenza.
Intanto grazie al C.V.T.R. e ad ognuno di voi, per la sensibilità dimostrata, la professionalità e l'impegno profuso.
Un grazie particolare al Presidente del CVTR dottor Filippo Lippiello e a tutto lo staff della S.T.R.per il supporto logistico e tecnico nelle fasi progettuali ed operative di ripulitura dell'opera.
Come tutor del Progetto di Recupero della scultura, (che ora sappiamo essere di Gerard Howeler), vi ringrazio sopratutto a nome del Dirigente Scolastico del Liceo Isabella D'Este prof. Antonio Manna che è stato entusiasta della vostra collaborazione con la scuola.

La conoscenza del territorio, delle attività imprenditoriali sostenibili e delle emergenze archeologico ambientali è fattore importante di crescita e di preziosa acquisizione di know how per gli studenti della nostra scuola e questo tipo di azioni favoriscono tutto ciò.
Vi informo che gli studenti hanno progettato una targa identificativa della scultura quindi abbiamo bisogno del vostro logo ad alta definizione che sarà inserito sulla targa stessa di cui vi inviamo la bozza.
In occasione del posizionamento della targa identificativa dell'opera ci sarà una cerimonia a cui sarete invitati apartecipare con con il Sindaco di Tivoli, l'Assessore alla Cultura e il Dirigente Scolastico della scuola e la classe 3C del Liceo delle Scienze Umane Isabella d'Este.
Vi inoltro una serie di scatti fotografici, della giornata realtiva alla pulizia dell'opera, non sono tutti, gli altri ve li invierò successivamente.
P.S. l'opera è ancora intatta,...ci auguriamo tutti resti così almeno fino all'apposizione della targa identificativa che indicherà finalmente alla città ed ai visitatori quest'opera, l'autore che l'ha realizzata e l'occasione dell'Exerzitium , primo simposio di scultura realizzato nel 1972 proprio nell'area delle antiche cave del BARCO.
Un caro saluto
prof. Brunella Testi

 
Torna ai contenuti | Torna al menu